Nube di cenere

Se si dovesse scegliere una parola ricorrente, un termine da prima pagina, la scelta di questa settimana ricadrebbe senza dubbio sulla nuvola di cenere (tuhkapilvi) del vulcano islandese.
In finlandese ci sono due termini per indicare un vulcano: tulivuori (lett. montagna di fuoco) di uso comune e vulkaani usato in ambito geologico.
La cenere dunque si chiama tuhka. Alcuni esempi di parole composte sono tuhkakeskiviikko (mercoledì delle ceneri), tuhkakivi (tufo??), tuhkarokko (morbillo), tuhkakuppi (posacenere), tuhkaluukku (apertura per rimuovere la cenere dal camino).

Da tuhka derivano tuhkata (cremare), tuhkaus (cremazione) e l'espressione palaa tuhkaksi (essere ridotto in cenere).

Tra i termini in lingua italiana derivati da cenere c'è cenerata, ceneroso (sparso di cenere), cenerone oppure lavori estinti da tempo come il cenerandolo.

Commenti

  1. Ci sono anche l'airone e il pappagallo cenerini,l'urna cineraria e ovviamente Cenerentola :D

    RispondiElimina
  2. @ Sauna: ora che ci penso in finlandese Cenerentola si chiama Tuhkimo quindi sembra sia stata mantenuta l'associazione con la cenere: tuhka->Tuhkimo, cenere->Cenerentola :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Come si chiamano gli abitanti di Helsinki?

Errori di lingua più comuni nei dialetti meridionali

Cannaruto e canarile