venerdì 9 marzo 2012

Le nonne di Buranovo

Saranno le componenti del coro Buranovskije Babushki (Le nonne di Buronovo) con la canzone Party for everybody a rappresentare la Russia all'Eurofestival 2012. L'età media del gruppo è di 75 anni.
La curiosità linguistica sta nel fatto che si esclude il ritornello in lingua inglese (party for everybody, come on and dance!), il resto della canzone è cantata in lingua udmurta cugina (di secondo grado??), se così si può dire, della lingua finlandese. Infatti entrambe fanno parte della famiglia delle ugrofinniche.
Le vispe nonne sono infatti originarie di Buranovo un piccolo villaggio di 650 abitanti nella Repubblica Udmurta. Il principale obiettivo del coro è quello di raccogliere i fondi necessari per la costruzione della chiesa del villaggio.
Tra i video delle esibizioni del coro segnalo una cover in udmurto di Yesterday.

Nessun commento:

Posta un commento

Di luci lampeggianti e impasti di pizze

Per pura curiosità ho provato a far tradurre il titolo di un recente articolo in finlandese a Google Translate . La frase da tradurre era...