venerdì 25 gennaio 2013

Jaxuhali per tutti

Nell'articolo Joko osaat suomen ärsyttävimmät sanat? l'autore elenca alcune delle parole finlandesi più irritanti oggi in uso. La lista è il risultato di un suo  sondaggio tra i suoi amici e conoscenti su Facebook.
Tra le diverse parole elencate mi ha incuriosito jaxuhali in cui non mi ero imbattuto prima della lettura dell'articolo.
Se qualcuno vi invia un jaxuhali significa che in qualche è modo vuole fare sentire la propria vicinanza nei momenti difficili. Un jaxuhali è un abbraccio dato ad una persona per aiutarla a superare i suoi momenti di difficoltà. In italiano probabilmente diremmo un abbraccio di incoraggiamento.

Si tratta di una parola composta derivata dal verbo jaksaa (farcela, riuscire, avere la forza di) e hali (abbraccio).

Nella lista compare anche resurssi (risorsa), una parola che non mi piace neanche in italiano nel significato di risorsa umana, impiegato. Qualche anglofono userebbe in tal senso asset (di male in peggio).

Nessun commento:

Posta un commento

Di luci lampeggianti e impasti di pizze

Per pura curiosità ho provato a far tradurre il titolo di un recente articolo in finlandese a Google Translate . La frase da tradurre era...